Home / Videogiochi / Il 15 luglio esce Pokèmon GO!

Il 15 luglio esce Pokèmon GO!

Avete messo da parte le vostre sfere poké? Siete andati a casa del Professor Oak a farvi dare il vostro personale Pokedex? Se non l’avete ancora fatto, affrettatevi, perché il 15 luglio 2016 esce ufficialmente per iOS e Android Pokémon GO, l’applicazione che sfrutta la realtà aumentata sviluppata da Niantic.

Questa applicazione, totalmente gratuita, è  frutto di una collaborazione tra Niantic Labs e The Pokémon Company, una APP che utilizzerà la realtà virtuale e la tecnologia di localizzazione (GPS) per permettere ai giocatori di interagire e catturare i propri Pokemon nel mondo reale.

Si potrà  così diventare dei veri allenatori e spostarsi nei punti d’interesse nelle vicinanze per catturare Pokémon e combattere nelle palestre, controllate sempre da una dei tre team: rossa, blu o gialla.

Infatti, a un certo punto del gioco, ti verrà chiesto di entrare a far parte di una squadra a scelta tra tre disponibili (rosso, giallo o blu). Dopo aver scelto si potranno depositare i Pokémon presso Palestre vuote oppure presso Palestre dove altri membri della stessa squadra hanno lasciato uno dei loro mostriciattoli virtuali. Si può prendere inoltre il controllo delle Palestre di un altra squadra se promossi nel combattimento con il proprio Pokémon: collaborando quindi con gli altri nel mondo reale aumenteranno le possibilità di vittoria.
PokemonGO3Nintendo ha chiarito, inoltre, che  gli starter saranno  Squirtle, Bulbasaur, Charmender e Pikachu: infatti inizialmente i Pokèmon che si potranno trovare saranno solo quelli della prima generazione, per essere però via via implementati con il tempo.

I Pokémon appariranno più spesso in determinati posti vicino ai luoghi in cui viviamo o in giro per il mondo. Per esempio, alcuni Pokémon di tipo Acqua è più probabile che appaiano vicino a laghi o mari. Se si è in viaggio, preparatevi a incontrare Pokémon che non vedreste normalmente!

I Pokèmon si evolveranno attraverso delle caramelle che si otterranno catturandone altri o sconfiggendo degli allenatori, e si potrà interagire con i giochi su console, anche se ancora non si sa in che maniera.

Gli smartphone iOS compatibili saranno: iPhone 5/5c/5s/SE/6/6s/6 Plus/6s Plus con iOS 8 – 9, mentre per i dispositivi Android™ si attendono ancora notizie.

 

Inoltre nello store ufficiale Nintendo è già disponibile il preordine di Pokemon GO Plus a 39,99 €. Questo dispositivo portatile consente a tutti i giocatori di Pokémon GO di continuare a giocare anche quando non stanno usando il proprio smartphone. Il dispositivo si connette a questi tramite Bluetooth e, usando vibrazioni e LED, notificherà ai giocatori la comparsa di Pokémon nelle vicinanze o altri aventi. In più, i giocatori potranno catturare Pokémon e svolgere altre semplici attività premendo un pulsante sul dispositivo.

 

E voi cosa ne pensate? Se siete di Palermo abbiamo una sorpresa per voi: seguite la nostra pagina per sapere di cosa si tratta.Se invece non siete di Palermo ma avete qualche progetto che vorreste realizzare contattateci. Pronti ad acchiapparli tutti?

Di Alessandro Pensabene

Controllate anche

Persona 5

Sulle note di “Wake up, Get up, Get Out There” con la splendida voce di …